Torna indietro

Il Sentiero Europeo E.7

E’ uscita la nuova versione del sentiero europeo E.7 inizia il suo percorso in Portogallo (o meglio più tecnicamente dalle Canarie) da Lisbona e termina a Costanza in Romania con una possibile variante fino in Grecia ad Atene. mappa-sentiero-e7.preview L’attraversamento del territorio italiano inizia a Ventimiglia e termina sul Monte Matajur che domina Caporeto. Lo studio e la realizzazione di questo tratto è stato realizzato a cura della Federazione Italiana Escursionismo. logofie Un tratto di questo percorso transita anche dal Monte Baldo. Dopo aver oltrepassato il lago di Garda, si arriva a Malcesine da cui si raggiunge la famosa Colma di Malcesine, luogo naturalistico da visitare, da qui si attraversa tutto il Monte percorrendo le celebri creste del Baldo fino al Rifugio Barana sulla Cima Telegrafo e da qui si ridiscende il vallone Osanna fino al Rifugio Novezzina dov’è la sede dell’Orto Botanico del Monte Baldo e del Parco Naturalistico Scientifico di Novezzina. Dopo si prosegue verso Ferrara di Monte Baldo e da qui si scende nella Val D’Adige. DSCF1703 Il percorso si snoda su sentieri preesistenti ben segnalati. Per maggiori informazioni, per il tratto baldense, rivolgersi presso il centro informativo dell’Orto Botanico oppure visitate il sito F.I.E. all’indirizzo http://www.sentierieuropei.it/content/sentiero-e-7-tratto-veronese-4

Comments are closed.

© 2019 Parco Naturalistico Scientifico di Novezzina. Diritti riservati. Privacy Policy.