Fin dal sedicesimo secolo il Monte Baldo era noto ai botanici per la ricca flora spontanea e per la grande variet√† di piante officinali, ricercate dagli speziali per la preparazione di rimedi e medicamenti. Capostipiti delle ricerche botaniche sul Baldo furono Francesco Calzolari (1522-1609) e Giovanni Pona (1565-1630), entrambi veronesi. Fu in quel periodo che […]

Leggi tutto