Torna indietro

Volpe

Vulpes vulpes L. Descrizione È un carnivoro della famiglia dei canidi con la folta coda dalla punta bianca, lunga fino a 45 cm ed il manto di colore rosso scuro, talora con parti più nerastre. Ha zampe lunghe, muso appuntito e orecchie grandi ed erette. Ambiente Presente in tutta Europa, si trova anche in Africa del nord, Asia temperata e America settentrionale. Vive dove ci sono boschi alternati a prati, in montagna, in brughiere aperte, nelle campagne coltivate e attualmente è in costante aumento anche nelle città. Comportamento e curiosità Prevalentemente solitaria e dalle abitudini notturne, in ambienti poco disturbati può essere attiva anche di giorno. Ha una dieta molto varia e opportunista: preferisce piccoli roditori, conigli, uccelli e uova, ma mangia anche insetti, lombrichi, carogne, rifiuti e, soprattutto in autunno, frutta e bacche. La tana è di solito nascosta nel bosco o tra i cespugli ed è costituita da una rete di gallerie sotterranee; talora utilizza anche vecchie tane di tasso abbandonate. All’inizio della primavera la femmina partorisce da 2 a 6 piccoli, che rimangono con la madre fino alla fine dell’estate.