Torna indietro

Globularia a foglie cuoriformi

Globularia cordifolia L. Descrizione e ambiente Il fusto strisciante lignificato e le piccole foglie cuoriformi coriacee caratterizzano questo tappetino punteggiato di azzurro che risalta sulle rocce o sull’erba dei pascoli. Il capolino fiorale emisferico, azzurro, grande non più di 2 cm e portato da un breve fusto privo di foglie, è in realtà formato da numerosi piccoli fiori. Vive nelle praterie povere e sui massi alpini fino alle cime più elevate. Curiosità Le radici e le foglie amare della specie arano usate per le proprietà purgative e cicatrizzanti. Il nome del genere Globularia deriva dal latino “globulus” che significa “piccola sfera” in riferimento alla forma delle infiorescenze; cordifolia si riferisce invece alla forma delle foglioline. Free shipping,Discount 10% generic tadapox cialis generic purchase motilium generic sildalis order prednisolone online buy prozac fluoxetine online