Torna indietro

Ululone a ventre giallo

Bombina variegata L. Descrizione Piccolo rospo lungo al massimo 6 cm, con pupilla dalla particolare forma a cuore. Ha il dorso mimetico di colore marrone con verruche ben evidenti, mentre il ventre è giallo arancio con macchie blu-grigiastre. Ambiente Nel periodo riproduttivo, la specie frequenta una varietà notevole di ambienti, quali stagni, pozze, fossati, ruscelli, finanche solchi su carrarecce o isolate pozzanghere. La specie sembra prediligere le zone collinari, pur essendo segnalata fino a circa 2000 m di quota. Note Sul Monte Baldo è osservabile in molte pozze d’alpeggio, fino oltre i 1600 metri. È specie in generale declino che necessita di misure di protezione per la sua salvaguardia. Comportamento e curiosità Pur privo di sacchi vocali, nel periodo riproduttivo emette un verso, sia di giorno che di notte: è un “pup-pup-pup-pup-pup” musicale, brillante e rapido. La colorazione molto accesa del ventre è utilizzata dall’animale per spaventare eventuali aggressori e le ghiandole epidermiche secernono un liquido tossico. Gli adulti raggiungono i siti riproduttivi tra maggio e giugno nelle zone collinari e in estate nelle zone montane. Dopo l’accoppiamento ogni femmina produce complessivamente un centinaio di uova ancorate a diversi supporti sommersi. L’adulto si nutre di insetti e piccoli invertebrati, mentre la larva, il girino, mangia sostanza vegetale e organica sospesa in acqua.