Torna indietro

Talpa

Talpa europaea L. Descrizione È un mammifero insettivoro, lungo 12-15 cm. Ha zampe brevi, le anteriori allargate a forma di pala con cinque unghie lunghe e robuste, usate per raschiare il terreno nello scavo delle gallerie. Ha il muso allungato, gli occhi molto piccoli, la coda corta e il pelo di colore nero, morbido e vellutato. Ambiente È diffusa in tutta l’Europa, vive nei prati, nei pascoli e in boschi a foglie caduche dove c’è suolo sufficientemente profondo per scavare. Sulle Alpi è presente fino a 2000 metri di quota. Comportamento e curiosità E’ un animale difficile da osservare perché vive sotto terra dove scava gallerie. Più facile è vedere il risultato della sua attività: le caratteristiche collinette di terra. La posizione del nido può essere individuata dalla presenza di una collina più grande delle altre. I piccoli nascono solitamente in primavera, in numero di 3 o 4. Sono animali attivi sia di giorno che di notte e per tutto l’anno; si cibano di lombrichi, larve di insetti ed altri invertebrati, che spesso immagazzinano come riserve, nelle camere all’interno delle gallerie.