Torna indietro

Rododendro irsuto

Rhododendron hirsutum L. Descrizione e ambiente È un arbusto nano con rami ascendenti che formano cespugli sempreverdi. Le foglie sono ovali, coriacee con evidenti lunghe ciglia chiare (caratteristica che ha dato il nome hirsutum alla specie). I fiori, debolmente profumati, raccolti in mazzetti apicali, hanno corolla a tubo allargato di colore rosa tenue. Ambiente Vive in boscaglie e arbusteti nani, soprattutto dove è presente il pino mugo, di 600 fino ai 2100 m di quota. Usi Dai fiori dei rododendri si ottiene un miele monospecifico di grande pregio e un tempo dalle piante si ricavavano sostanze in grado di combattere i calcoli renali e il reumatismo articolare.
Specie simile Molto simile è Rhododendron ferrugineum L. che si distingue per la pagina inferiore delle foglie mature di color ruggine e per l’assenza di peluria sul margine. I fiori hanno la corolla rosso-purpurea e un profumo intenso di resina. Vive in brughiere subalpine su terreno acido, al di sopra dei 1400 m di quota. Il nome specifico ferrugineum deriva dalla colorazione simile alla ruggine della pagina inferiore delle foglie. Curiosità Le due specie sono oggi protette, tuttavia rimangono grandi infestanti dei pascoli, tanto che un tempo venivano molto combattute dai pastori, anche con il fuoco. Rhodo- dendron deriva dal greco “déndron” e “ròdon” che significano rispettivamente “albero rosa”. Free shipping,Discount 10% generic tadapox cialis generic buy motilium 10 uk generic sildalis order prednisolone online buy prozac fluoxetine online