Deschampsia cespugliosa

Deschampsia caespitosa (L.) P. Beauv. Descrizione È una grossa erba tipica dei pascoli, che forma cespi compatti di foglie alti fino a 30 cm, larghi anche oltre 50, da cui si elevano i sottili fusti fiorali alti 100 cm e più. Le foglie sono piatte, lunghe oltre 20 cm, profondamente

Leggi tutto

Campanula del Monte Baldo

Campanula petraea L. Descrizione È una piccola campanula che si osserva su rocce e vecchi muri assolati, caratteristica per i fiori a corolla tubolare color bianco- crema e stilo sporgente, riuniti in un capolino subsferico. I numerosi fusti striscianti, lunghi fino a 40 cm portano le morbide foglie a margine

Leggi tutto

Carlina

Carlina acaulis L. Descrizione I grandi capolini fiorali circondati dalle lucide squame raggianti bianco-argentee sono molto evidenti sul finire dell’estate nei pascoli montani. Il disco centrale, grande fino a 5 cm, è composto da numerosi piccolissimi fiori con corolla purpurea separati da pagliette giallastre. I capolini fiorali secchi portati da

Leggi tutto

Maggiociondolo di montagna

Laburnum alpinum (Mill.) Bercht. & J. Presl Descrizione Piccolo albero o arbusto, alto al massimo 7-8 m, con rami giovani verdi e portamento molto irregolare. Ha fiori gialli, in grappoli penduli lunghi oltre 20 cm, che formano spettacolari e profumate fioriture nella tarda primavera. Le foglie sono trifogliate ad apice

Leggi tutto

Larice europeo

Larix decidua Mill. Descrizione Grande albero che può raggiungere i 40 m di altezza, con chioma leggera. Ha foglie aghiformi riunite in fascetti di 20-40, morbide al tatto, di un verde tenue, che ingialliscono e cadono in autunno. I fiori maschili sono riuniti in piccoli e robusti amenti di colore

Leggi tutto

Faggio

Fagus sylvatica L. Descrizione È un grande albero, alto fino a 30 m, con corteccia liscia e grigiastra. Ha foglie semplici, ovali a margine ondulato e fiori piccoli poco visibili, i maschili e i femminili distinti ma presenti sulla stessa pianta. I frutti sono delle piccole noci chiuse in un

Leggi tutto

Elleboro puzzolente

Helleborus foetidus L. Descrizione I piccoli fiori penduli e richiusi, che si osservano già in gennaio, sono di colore verde screziato di rosso sul margine e sono raggruppati all’apice dei fusti ramificati. Le foglie, divise in segmenti lanceolati a margine seghettato, formano un cespuglio persistente anche in inverno. Ambiente La

Leggi tutto

Sassifraga mutata

Saxifraga mutata L. Descrizione e ambiente Le foglie coriacee, lineari e spatolate, incrostate di calcare, sono raccolte in una rosetta basale grande 10-15 cm. I fiori, uniti in una robusta infiorescenza ramosa alta fino a 40 cm, hanno petali lineari giallo intenso, che fanno da corona a due ovari purpurei.

Leggi tutto

Sassifraga gialla

Saxifraga aizoides L. Descrizione e ambiente Il fiore si distingue per l’evidente doppio ovario centrale purpureo contornato da 5 petali appuntiti, aranciati e punteggiati di scuro. I fusti fiorali sono alti al massimo 15 cm e portano foglie lineari e carnose. Vive su pendii franosi e pietraie umide in movimento,

Leggi tutto

Geranio crestato

Geranium macrorrhizum L. Descrizione Si nota facilmente perché forma gruppi di notevoli dimensioni e numerosi individui, con fusti verdi a primavera e rossastri nel resto della bella stagione. I fiori, portati da brevi peduncoli macchiati di porpora, hanno 5 petali rosso- violetti rivolti all’indietro, stami sporgenti e foglie pelose a

Leggi tutto