Torna indietro

Marmotta

Marmota marmota L. Descrizione Si tratta di un grosso roditore terrestre, con corpo lungo 50-60 cm e coda di 15-20 cm. Ha le orecchie piccole, le zampe corte e il manto è di colore marrone. Ambiente È presente solo sulle Alpi e sui Monti Tatra. Vive nelle praterie alpine aperte, generalmente al di sopra della linea degli alberi, fino ai 3000 metri di quota. Comportamento e curiosità Si nutre di graminacee, semi e altre erbe, è attiva di giorno, perciò facilmente osservabile nel suo habitat. Vive in tane sotterranee che condivide con il gruppo familiare. È molto attenta e solitamente un individuo del gruppo fa da sentinella, controllando e segnalando eventuali pericoli: in caso di allarme, emette un acuto fischio. Cade in letargo da ottobre ad aprile, passando l’inverno nel profondo della tana, in gallerie ben riempite di fieno. Note Sul Monte Baldo la specie è stata reintrodotta a partire dal 1975 e attualmente è largamente diffusa in tutta la zona a pascolo al di sopra dei 1200 m di quota.