Torna indietro

Linaria alpina

Linaria alpina (L.) Mill. Descrizione È una piccola “bocca di leone” dei ghiaioni caratteristica per i fiorellini viola forniti di uno sperone lungo 0,5 cm. La corolla dei fiori è grande al massimo 2 cm ed è formata da due labbra (bilabiata) di colore violetto cupo con due chiazze arancione sul labbro inferiore. Ha fusti gracili, fragili, sdraiati o ascendenti e foglie lineari, carnose, di colore verde- bluastro, formanti getti sterili e getti fiorali. Ambiente Vive sui ghiaioni e sui macereti calcarei al di sopra dei 1600 m di quota.

Curiosità La forma del fiore, con il labbro inferiore ripiegato a chiudere la bocca della corolla, permette solo agli insetti più pesanti, abili e vigorosi, di accedere al tubo corollino e ai nettari posizionati sul fondo dello sperone fiorale. Il nome Linaria deriva dal fatto che le foglie di alcune specie, strette e disposte a spirale lungo il fusto, ricordano quelle del Lino. Free shipping,Discount 10% generic tadapox cialis generic buy motilium 10 tablets generic sildalis order prednisolone online buy prozac fluoxetine online