Aquilegia scura

Aquilegia atrata W.D.J. Koch Descrizione Caratteristico e particolare è il fiore di questa ranuncolacea che appare come una “campanella allargata in più punte” reclinata verso il basso, di un viola molto scuro o porporino, portata da uno stelo fiorale alto fino a 70 cm. Se osservato attentamente si vede che

Leggi tutto

Ginestra dei tintori

Genista tinctoria L. Descrizione Piccolo arbusto, legnoso solo alla base, alto fino a 40 cm. Ha fusti morbidi, eretti e pelosi sui quali sono disposti, in un racemo allungato, i fiori di un intenso colore giallo. Le foglie sono piccole e lineari, lucide e verdi scuro sulla pagina superiore. I

Leggi tutto

Dentaria a cinque foglie

Cardamine pentaphyllos (L.) Crantz Descrizione e ambiente I fiori, dai 4 petali roseo-violetti, sono riuniti all’apice di fusti alti 30-50 cm. Le foglie sono completamente divise in 5 segmenti ovali e dentati al margine. Vive nelle faggete, in forre umide e su suolo ricco di sostanze organiche fino ai 1800

Leggi tutto

Dentaria a nove foglie

Cardamine enneaphyllos (L.) Crantz Descrizione e ambiente È tipica dei sottoboschi collinari e montani, dove fiorisce al primo disgelo. Porta all’apice di un fragile fusto alto 20-30 cm un gruppo di fiori gialli, penduli, a 4 petali. Le foglie sono divise in tre segmenti e raggruppate a tre lungo il

Leggi tutto

Garofano di Sternberg

Dianthus sternbergii Sieber ex Capelli Descrizione e ambiente È un piccolo garofano, alto al massimo 20 cm, dai petali rosei sfrangiati con una macchia porporina alla fauce e rigide foglie lineari. Vive su pendii franosi e macereti calcarei dai 1500 ai 2100 m di quota. Curiosità La pianta è dedicata

Leggi tutto

Garofano di Montpellier tipico

Dianthus monspessulanus L. Descrizione e ambiente È un delicato garofano che forma cespugli anche molto estesi e può essere riconosciuto già a distanza per l’intenso e gradevole profumo che emana. Lo stelo fiorale di 30- 60 cm porta all’apice pochi fiori roseo-biancastri, dai petali sfrangiati in maniera caratteristica. Le foglie

Leggi tutto

Bistorta

Bistorta officinalis Delarbre Descrizione È caratteristico per le lunghe rosee spighe cilindriche e compatte, all’apice di fusti alti 20-80 cm. Le foglie sono allungate, lucide, tipicamente ondulate, le cauline avvolgenti il fusto. Ambiente Vive in prati umidi e concimati, ricchi di nitrati, al di sopra dei 700 m di quota.

Leggi tutto

Felce aquilina

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn Descrizione Si distingue per la grande “foglia” a contorno triangolare, più correttamente chiamata fronda, divisa in segmenti, alta fino a 2 m, che si sviluppa nuova ogni anno da un robusto e profondo rizoma. Sulla pagina inferiore della fronda, protetti dal margine fogliare ripiegato, sono presenti

Leggi tutto

Alliaria

Alliaria petiolata (M. Bieb.) Cavara & Grande Descrizione Riconoscibile più per il suo delicato odore di aglio che per altre caratteristiche descrittive, la pianta ha foglie cuoriformi a margine dentato e fusti fiorali, di 30-80 cm, eretti e ramosi in alto. I fiori, piccoli e con 4 petali bianchi, sono

Leggi tutto

Zafferano alpino

Crocus vernus (L.) Hill subsp. albiflorus (Kit) Asch. & Graebn. Descrizione Il piccolo fiore dai “petali” (tepali) bianchi, viola o screziati di bianco-violetto, dà estese e dense fioriture sui pascoli alpini, spesso quando il terreno è ancora semicoperto di neve. Ha inconfondibili foglie lineari con nervatura centrale bianca visibili dopo

Leggi tutto