Torna indietro

Erba perla azzurra

Buglossoides purpurocaerulea (L.) I.M. Johnst. Descrizione e ambiente I fusti pelosi, alti fino a 50 cm, portano all’apice le infiorescenze formate da fiori dalla corolla tubolare azzurro-violetta. Ogni fiore produce 4 piccoli frutti bianchi, lisci e duri, che sembrano piccole perle, da cui il nome comune di “erba perla”. Comune nei boschi aridi fin oltre i 1000 m di quota. Curiosità Buglossoides deriva dalla somiglianza delle sue foglie ruvide e pelose con la lingua dei bovini, mentre il nome specifico purpureocerulea indica come i fiori virino dal rosa all’azzurro durante la fioritura.