Torna indietro

Cerambicide

Prionus coriarius L. Descrizione È un grande e massiccio insetto le cui dimensioni raggiungono i 4,5 cm. Come tutti i componenti dell’ordine dei coleotteri ha ali anteriori indurite (elitre) che servono da protezione per il corpo e per le ali posteriori usate per il volo. I componenti della famiglia dei cerambicidi (longicorni), alla quale appartiene, sono caratteristici per avere lunghe ed eleganti antenne. In questa specie le antenne del maschio sono formate da 12 articoli ben evidenti e appaiono dentate, mentre quelle della femmina sono relativamente più esili e formate da 11 segmenti. Ambiente È una specie diffusa in tutta Europa, in parte dell’Asia e in Africa settentrionale dove frequenta boschi di latifoglie e di conifere. Comportamento e curiosità Gli adulti che si osservano soprattutto nei mesi di luglio e agosto, emettono un suono stridulo sfregando il bordo delle ali anteriori contro le zampe posteriori. Durante il giorno se ne stanno nascosti sotto le cortecce degli alberi e solo nelle ore crepuscolari escono per nutrirsi. Le larve si sviluppano nei vecchi ceppi e nei tronchi morti di diverse specie arboree, sia latifoglie sia conifere.