Torna indietro No comments yet

8 Settembre: Un mondo di colori naturali

UN MONDO DI COLORI NATURALI

Domenica 8 settembre si chiuderà l’anno accademico promosso dall’Orto Botanico di Novezzina con una giornata dedicata alle piante tintorie. Anche se le fioriture estive stanno esaurendo, alle 10 sarà interessante la visita alla nuova sezione progettata in Orto,  dedicata a quelle essenze ricche di molecole colorate che fin dall’antichità hanno stimolato  l’uomo nella ricerca di specie utili per decorare se stesso e il mondo che lo circonda, imparando  l’estrazione di molecole cromogene da frutti, fiori, licheni, cortecce e funghi. Nella mattinata si potranno ammirare, assieme alla genista tintoria ed alla serratula a fiori grandi, le fioriture dell’antemide per tintori, della solidago, del tanaceto e dell’iperico, specie con proprietà concentrate nei fiori, nell’intera pianta e talvolta anche nelle radici. 

Alle 15,00, presso la sala convegni del Rifugio di Novezzina, il referente scientifico Daniele Zanini  illustrerà  “La chimica delle piante tintorie” con dimostrazioni pratiche ed un’esposizione di materiale sperimentale, cioè di campioni di tessuti  mordenzati e colorati con piante diverse.

Si farà cenno inoltre ai coloranti naturali per l’alimentazione, in particolare all’arancione delle zucche ed al viola del sambuco. Come da tradizione, la giornata sarà impreziosita dalla cucina dello chef Alessandro Tannoia e dall’erborista Lorenzo Roccabruna, impegnati nel riscoprire piatti di montagna ad alto valore nutraceutico e territoriale. Le attività sono gratuite, per il pranzo serve la prenotazione (045 6247288).

Post a comment

© 2019 Parco Naturalistico Scientifico di Novezzina. Diritti riservati. Privacy Policy.